Il Punto Antico interpretato da BrunaGubbini

 30,00 35,00

 

 Il Punto Antico interpretato da Bruna Gubbini 

 

Svuota
Categoria: Tag:

Descrizione

 

I Manuali di Punto Antico interpretati da Bruna Gubbini.

Come la Signora Gubbini suggerisce:  “….. questi manuali possono essere utilizzati per prendere spunto dai motivi proposti, combinandoli  assieme e ripetendo sulla tela il gioco dei vuoti e dei pieni. Per realizzare tovaglie, tende, lenzuola secondo il proprio gusto personale….”

Il tessuto  non deve essere troppo sottile e deve avere i fili della trama e dell’ordito uguali :  nei primi volumi vengono utilizzati  lini  a fili contati 15×15 per  esempio l’art. Pronto Ricamo della manifattura F.lli Graziano, mentre nei volumi successivi  vengono  spesso utilizzati  lini a fili contati 11×11 come         l’art. Emiane  oppure 13×13 come  l’art.Siena sempre della Manifattura F.lli Graziano

 

 

Informazioni aggiuntive

Numero Manuale

Numero 1, Numero 2, Numero 3, Numero 4, Numero 5, Numero 6, Numero 7, Numero 8, Numero 9

Ti potrebbe interessare…